Menu

L’uomo che veste Fendi, stile unico ed inimitabile

L’uomo di Fendi è scanzonato e non si prende troppo sul serio, ma sa decisamente il fatto suo in termini di stile.

Silvia Venturini Fendi ha fatto sfilare a Milano la nuova collezione moda maschile del brand, convincendo a pieno il front row. I capi che si sono alternati in passerella sono stilosi e funzionali e si rifanno a un mood giocoso, quasi vacanziero.
Non a caso, l’ambientazione scelta per la sfilata è chiaramente ispirata a una lunghissima piscina – la passerella! – che si conclude con un trampolino logato Fendi.
I tessuti sono fluidi e morbidi, alternati a spugne morbidissime, jacquarde impalpabile seta ad effetto matelassé.
I pantaloni sono prevalentemente a vita bassa o media, comodi e ampi proprio come capispalla e camicie. Ai piedi sneakers e ciabatte da piscina, abbinate a borse a tracolla o a sacca molto capienti e ai nuovissimi occhiali da sole da uomo Fendi.
La palette cromatica cui Fendi ha deciso di attenersi è davvero variegata: si spazia dalle tonalità marinaresche del blu navy, del rosso e del bianco a toni come grigio, marrone e verde.
Grandi protagoniste le stampe, tra fiori dalle nuance vitaminiche su fondo bianco e il classico Pequin – il motivo a strisce emblema della nota casa di moda Made in Italy – che diventa un elegante pattern dipinto a mano.


About the Author : artisacamiceria


0 Commenti

Lasci un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related post

  TOP